IDEE PER LA FESTA DEL PAPA’

Quando si tratta di regali per la festa del papà ci sembra sempre di aver esaurito le idee.

La festa del papà è l’occasione perfetta per dimostrare affetto e gratitudine a una delle persone più importanti della nostra vita.

Che sia per il compleanno, per Natale o per la sua festa, fare il regalo al Papà è sempre un’impresa (almeno per me!).

Inizio a pensarci con almeno un mese di anticipo, passata una decina di giorni inizio a coinvolgere mio fratello che mi dice “Tranquilla faccio io!” (probabilmente per azzittirmi e per evitare che gli metta pressione).

Così.. Per i 15 giorni successivi sto zitta e buona, illudendomi ogni volta che faccia lui, ma quando lo sollecito se ne esce sempre con “Vabbè ma c’è tempo!” e così sono di nuovo punto e a capo!

Quest’anno però reduce dal compleanno dove la fiducia sul “Vabbè, ma c’è tempo!” si è trasformata in un ritardo di circa una settimana!

Dove, per Natale la fiducia sul “Tranquilla faccio io!” si è trasformata il 22/12 in “Mamma cosa regaliamo a Papà? Ti prego aiutaci tu.”

Ho deciso di scuriosare online e stilare una lista di regali.

1. UN’ ILLUSTRAZIONE PERSONALIZZATA

Anziché regalare la classica cornice con una foto, generalmente un po’ datata, avete mai pensato di regalargli un’illustrazione personalizzata?

Prova ad immaginare te, insieme a tuo papà, o insieme alla tua famiglia con magari anche i tuoi animali, illustrati e incorniciati?

Si tratta di ritratti digitali realizzati su ordinazione partendo appunto da una fotografia, che potete stampare, incorniciare e  appendere al muro o appoggiare su un mobile.

In questa illustrazione trovate Andrea, Ilaria e la piccola Domitilla di Pepite per tutti.
In questa illustrazione trovate Andrea, Ilaria e la piccola Domitilla di Pepite per tutti.

Proprio partendo da una vecchia foto, è infatti possibile nascondere i segni del tempo, personalizzare lo sfondo con il vostro colore preferito così da eliminare eventuali imperfezioni o passanti – spesso presenti, e fare un regalo originale e diverso da solito.

E’ altresì possibile richiedere l’illustrazione di un luogo a voi caro, in ricordo di una vacanza insieme o del luogo che ricordi la sua infanzia.

Le illustrazioni sono disegnate e realizzate da me e trovate alcune idee sulla pagina instagram di aplaceinlaspezia.

2 – UN PAIO DI CALZE

Fino a due anni fa era proprio la Fiera di San Giuseppe, il 19 Marzo, in occasione del patrono della città e della festa del Papà a salvarmi!

Infatti, subito il primo giorno di fiera mi recavo nel mio banchetto di fiducia in Viale Mazzini per acquistare le calze da regalare a mio papà.

Era ormai diventata una tappa fissa; infatti, ogni anno sapeva che si sarebbe trattato di un paio di calze, ma aveva sempre la curiosità della fantasia scelta.

 I calzini firmati 0187 con la fugassa
I calzini firmati 0187 con la fugassa

Da quest’anno per tutti gli spezzini  che confidavano nella fiera per stupire il proprio papà ci pensa zerounottosette, con le sue calze con i muscoli e la fugassa oppure più divententi con le tipiche frasi spezzine.

I calzini con il muscolo firmati 0187

Se invece non avete nulla a che vedere con Spezia e la Liguria allora vi segnalo le simpaticissime calze di Jimmy Lion, dove acquistando online è possibile creare il proprio pack personalizzato scegliendo tra 4 – 6 o 10 paia.

3 – UN SET DI COLTELLI

Se il vostro papà in cucina si sente un po’ Cracco e ama cucinare e utilizzare sempre utensili all’avanguardia scuriosando su internet qualche tempo fa mi sono imbattuta in “ Due Ancore “, una storica coltelleria italiana fondata nel 1885.

L’azienda propone confezioni  semplici ed eleganti, grazie all’ assortimento di svariate tipologie di coltelli e accessori utili in mille occasioni, dalle abitudini quotidiane a ricorrenze più importanti.

Tutti gli utensili sono riuniti in una scatola a forma di libro che può trovare alloggio in una cucina o in una libreria.

Ciò che più mi ha colpita dell’innovativa gamma di coltelli Lamami è prima di tutto il packaging, perfetto chi, come me è maniaco dell’ordine e poi la possibilità di poter scegliere tra due diverse tipologie di manici: “Natura” caratterizzata da manici in legno di ulivo ed “Eco”, i cui manici sono realizzati in Paperstone.

4 – UN VASSOIO DI ZEPPOLE

.. Per tutta la famiglia! Un’antico piatto della tradizione, o almeno così si dice, che delizia i nostri palati nei giorni dedicati al nostro papà. Chi non le conosce?

Le zeppole sono dei dolci tipici della pasticceria italiana, preparate con modalità leggermente diverse a seconda delle varie regioni.

La Zeppola di San Giuseppe di Dolci Magie un paio di anni fa..

Queste, il 19 Marzo, non possono assolutamente mancare sulle nostre tavole!

Quindi potete cimentarvi nella preparazione delle zeppole handmade, vi lascio qui il link della ricetta di Giallo Zafferano provata un paio di anni fa insieme a mia mamma e che ha riscosso un sacco di successo.

Oppure, vi consiglio di comprarla in una delle tante pasticcerie della città che quest’anno più che mai, hanno bisogno del nostro supporto.

5 – BORRACCIA DA PORTARE SEMPRE CON SE

Il successo di ogni regalo è concentrarsi su quelle che sono le passioni del destinatario. Se il vostro papà è uno sportivo, amante delle passeggiate ho quello che fa per voi.

Borraccia Equa
Borraccia Equa

Equa è un brand giovane che ha unito design, creatività e sostenibilità.

Ideali per i viaggi, gli spostamenti, l’ufficio, lo sport; grazie all’anello di cui sono dotate, è possibile appenderle allo zaino od alla borsa per una maggiore praticità!

6 – SEGUI LE SUE PASSIONI

Ognuno ha i suoi hobby e le sue passioni: cosa piace a tuo papà? La risposta a questa domanda potrebbe darti qualche spunto utile per un regalo azzeccato.

Se gli piace leggere, scegli un libro del suo autore preferito; se è amante di design, fotografia o architettura, opta per un libro illustrato che possa mettere in mostra in casa; se ama la musica, regalagli un’edizione limitata di un vecchio disco in vinile.

E voi cosa regalerete ai vostri papà? Ditecelo qui sotto.. Oppure sulla nostra pagina Instagram!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *