TORTA DI RISO.. FINITA!

Con questa battuta finale di un famoso sketch comico, i conduttori Enrique Balbontin e Andrea Ceccon, interpretavano due ristoratori liguri e ironizzavano sulla poca cordialità di questa categoria, proponendo agli sfortunati avventori solo due scelte..

.. Lascio a voi la curiosità di cercarle sul web!

Ma come si prepara la torta di riso? Dimenticate planetarie, uova da separare e cose che vi fanno paura e vi annoiano solo al pensiero.

Preparare la Torta di Riso è un’idea facile e veloce, perfetta per ogni occasione!

La torta di riso in casa mia, non conosce orari e ancor di più non conosce stagioni. E’ quella ricetta che preparo al volo se ho degli amici a casa per aperitivo, è la mia “schiscetta” (e qui si deduce la mia influenza milanese) per il pranzo in ufficio quando piove o per le giornate di sole in spiaggia, è quella cosa che prepari perchè tanto qualcuno la mangia.

INGREDIENTI

PER LA SFOGLIA

  • 300 gr. di farina 00
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • acqua tiepida

PER LA FARCITURA

  • riso (segui il consiglio della nonna di seguito)
  • 2 uova
  • pecorino grattuggiato
  • 200/250 ml di latte
  • sale fino
  • pepe
  • burro
  • olio
  • noce moscata

PROCEDIMENTO

Scaldate l’acqua sul fuoco, una volta raggiunta la temperatura salatela e versate il riso. Quanto? Vi starete domandando.. La risposta è semplice e il “trucchetto” me l’ha insegnato la nonna del mio compagno.

Base teglia ricoperta di riso (prima della cottura)

Prendete la teglia che utilizzerete per fare la torta e versateci dentro il riso fino a ricoprire tutta la base.. versatene di più o di meno a seconda delle vostre preferenze (se vi piace più alta o più bassa).

Tenete comunque presente che il riso aumenta di volume!

Trascorsi una decina di minuti scolate il riso e lasciatelo raffreddare in una ciotola con una nocetta di burro.

Mentre aspettate, su una spianatoia versate la farina, un pizzico di sale, olio e acqua tiepida.

bilancia porta farina e farina per la preparazione della sfoglia
preparazione

Mescolate e lavorate per un paio di minuti, fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo (praticamente non deve attaccarsi alle dita); Formate una palla con l’impasto e lasciatelo a riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

palla di pasta sfoglia per torta di riso

In una ciotola a parte sbattete con una forchetta le uova, aggiungete il latte, l’olio, il pecorino grattugiato, una presa di sale, pepe e noce moscata. Dopodichè versatevi il riso raffreddato e amalgamate bene.  

Stendete la pasta sfoglia fino a farla diventare davvero sottile, tenerla a riposo aiuta a renderla più elastica e morbida, ungete una teglia d’olio e copritela con la sfoglia ottenuta.

sfoglia tirata per torta di riso

Versateci poi il composto facendo attenzione a livellarlo bene ed infine girate la sfoglia per formare il bordo.

Nel frattempo da bravi chef, avrete sicuramente preriscaldato il forno a 180° anche se non ve l’ho ricordato prima.

A questo punto infornate la torta per circa 35/40 min.

torta di riso finita

BUON APPETITO!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *